21/03/2007

Masochismo

Posted in Cultura, Curiosità, Lettura, Libri, Recensioni a 23:29:45 di JhacK

Dal dizionario:

1 TS psic., perversione che consiste nel trarre piacere erotico dal sottoporsi a pratiche umilianti o dal subire sofferenze fisiche inflitte dalla persona desiderata
2 CO estens., tendenza a compiacersi della propria inferiorità, a crogiolarsi nelle proprie sventure e a farsi compatire

venereinpelliccia.jpg

Il termine deriva dallo scrittore austriaco Leopold von Sacher-Masoch (inglese, italiano), autore del romanzo Venere in pelliccia.

Prima di tutto, la solita “quarta di copertina”:

Sia principessa o contadina, sia che indossi l’ermellino o il mantello foderato di pelo d’agnello, sempre questa donna con la pelliccia e la frusta, che rende l’uomo suo schiavo, è una mia creatura”. Con queste parole lo scrittore galiziano Leopold von Sacher-Masoch (1836-1895) ha tratteggiato l’ossessivo fantasma della propria esistenza e della propria fantasia artistica, quell’immagine di donna – preludio alle dispotiche e crudeli figure femminili della letteratura fin de siècle – che ha possentemente ispirato la più nota delle sue opere, la “Venere in Pelliccia”, qui presentata nella seconda e definitiva edizione del 1878.

Dietro consiglio di una “cattiva bambola felice” (lei capirà :P) mi sono deciso a leggere questo libro di un genere diverso da quelli che abbia mai letto prima. Tratta la storia di Severin von Kusiemski, un uomo così innamorato di una donna di nome Wanda von Dunajew al punto da accettare che lei lo tratti come uno schiavo con modalità via via più umilianti e degradanti.

Arriva addirittura al punto di sottoscrivere un contratto con la Padrona nel quale rinuncia ad ogni suo diritto e mette il suo corpo e la sua stessa vita nelle Sue mani, accettando di scrivere di suo stesso pugno una dichiarazione di suicidio, nel caso in cui Lei decidesse di ucciderlo.

Senza svelare tutta la trama, si giunge ad un momento di crisi nel momento in cui Wanda si innamora di un altro uomo…

Prima o poi, per par condicio, credo che leggerò l’Histoire d’O. Qualche commento da chi lo ha già letto?

Annunci

10 commenti »

  1. la roccia said,

    che sei innamorato…

  2. poluz said,

    Leggerino il libercolo! Malignamente mi verrebbe da pensare come «la roccia»: se ti metti a leggere dei libri così vuol dire che sei innamorato, ma mi tratterrò dall’esternarlo (ah… l’ho già fatto?? Ops!).

  3. JhacK said,

    @entrambi: non c’è alcun nesso con la mia vita sentimentale.

  4. la roccia said,

    allora speriamo che la “cattiva bambola felice” sia una colomba passata per caso sulla tua finestra….

  5. Divina_Doll said,

    ciao.jack sono contenta che tu abbia letto il libro che ti ho consigliato …..spero ti sia piaciuto…a presto…:-)
    Happy_bad_doll

  6. […] in Lettura, Recensioni, Libri a 02:35:04 di JhacK Come avevo promesso, per par condicio rispetto a Venere in Pelliccia, ho letto e recensito anche “Histoire […]

  7. clarissa said,

    Veramente sono io la venere in pelliccia…..e sono contenta che ve lo siate letto più o meno tutti io libro…. io non l’ho letto ancora…me lo hanno raccontato,….e sinceramente anche io ne ho scritto uno simile….lo devo completare……ma….il padrone è lui……..il mio conte….io sono la sua schiava……e lo adoro…….solo che lui non vuole amarmi……e anzi dice sempre che vuole smettere di usarmi…..invece io non vedo l’ora che mi usi…..sono così felice quando usa il mio corpo……..lo adoro……e soprattutto se lo fa con forza……Ieri per esempio voleva uccidermi…..spolpandomi dentro……ma non mk ha fatto niente……
    mi ha solo fatto venire voglia di farlo di più…..!! Non vedo l’ora di rifarlo……mi è piaciuto troppo……forse era lui in un altra vita Leopold von sacher masoch e io ero Wanda !

  8. venere_in pelliccia said,

    sono sempre io mi voglio chiamare così da oggi…

  9. JhacK said,

    @clarissa || verenere_in pelliccia: questo blog è stato trasferito presso http://www.jhack.it/blog; se ti va di replicare i commenti all’indirizzo http://www.jhack.it/blog/2007/03/21/masochismo/ te ne sarei grata ;).

  10. […] avevo promesso, per par condicio rispetto a Venere in Pelliccia, ho letto e recensito anche “Histoire […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: