11/09/2006

Beata ignoranza!

Posted in Acquisti, Alessandro Bergonzoni, Apple, Cibo, Computer, Informatica, Riflessioni a 21:07:02 di JhacK

Stamattina sono stato al Multicenter Mondadori, presso via Massimo d’Azeglio 34/a per ordinare i prodotti citati in un post precedente, cioè il MacBook Pro 15.4″, l’iPod 30GB Nero e una “second skin” per il portatile stesso.

Dopo aver descritto quanto volevo fare al primo commesso trovato, questi mi ha detto di non essere propriamente di quel reparto e di non sapere nulla riguardo la promozione che prevede uno sconto su un iPod se preso insieme ad un portatile Mac; mi ha detto di attenere il commesso che sarebbe arrivato alle 10:30, ed erano le 10:12. Odio aspettare! Una volta arrivato il ragazzo competente, egli mi ha detto che tale offerta vale solo per gli acquisti effettuati online dall’Apple Store.


Sconsolato, sono andato a fare un giro in facoltà e ho rivisto un paio di amiche, Elisa e Valentina. Con quest’ultima sono andato a trovare Vic (ovvero Vittorio Ghini, professore presso la facoltà di informatica) e abbiamo fatto quattro chiacchiere; mentre lei sentiva per la tesi ne ho approfittato per leggere una sottospecie di rivista in cui c’era, tra le varie notizie, un’intervista ad Alessando Bergonzoni e mi hanno colpito il titolo di un suo “dialogo”, “L’albero, prima immobile, muore e diventa mobile”, e di un suo libro, “È già mercoledì e io no”: adoro i giochi di parole e certe affermazioni spiazzanti!.

Poi si è andati a mangiare con altri ragazzi della facoltà: ho preso un pezzo di pizza con le patate ed un arancino. Se non fosse per la scomodità di mangiare certi cibi, in particolare l’arancino, sicuramente mangerei più cose differenti.

Tornato a casa ho controllato cosa era scritto sul sito ed ho appreso che non solo gli acquisti online permettono di avere tale sconto, ma anche quelli effettuati presso “Apple Retail”. Per curiosità, ho chiamato l’Apple Center AbdA, situato in via Ugo Bassi 8/I, e mi hanno detto la stessa cosa del commesso di Mondadori, ma, quando ho fatto presente loro che nel sito non si parla solo di acquisti online, l’addetto si è preso un po’ di tempo per controllare e ha infine sentenziato che per domani si sarebbe informato se il negozio in cui lavora partecipa o meno a tale offerta.

L'Ignoranza Uccide

Il fatto di dover pagar online mi ha portato ad una pensata diabolica, ovvero cercare di non pagare l’IVA (che ammonta a circa 440 euro). Senza entrare nei dettagli, si è trovato un modo, quindi ringrazio gli ignoranti addetti Apple per avermi indotto a risparmiare tantissimo! Senza poi contare il futuro rimborso sul costo dell’iPod, dovuto all’offerta promozionale corrente, che dovrebbe riportare a casina altri 160 euro! Per un totale di 600 euro risparmiati…niente male!

Annunci

2 commenti »

  1. poluz said,

    Spettacolare… Sempre bello vedere commessi che non sanno ciò che vendono… Attento a cosa fai con l’iva, ricorda che i tuoi dati rimangono registrati! La burocrazia è un colosso che di tanto in tanto si risveglia! 😉

  2. jack982 said,

    non pagare l’IVA? e come?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: